SCOPRI LA NOSTRA STORIA & TRADIZIONEN

1980 | FONDAZIONE DI ORTOVOX

Gerald Kampel e Jürgen Wegner sviluppano il localizzatore F2, il primo localizzatore a doppia frequenza ORTOVOX per la ricerca dei travolti da valanghe. I localizzatori impiegati fino a questo momento ricevevano e trasmettevano su frequenze diverse (2,275 kHz e 457 kHz), questo impediva l'immediata localizzazione dei travolti, con chiare conseguenze. Potendo ricevere e trasmettere su entrambe le frequenze, il localizzatore F2,viene accolto con entusiasmo e già dopo due anni si guadagna il primato sul mercato.

1985 | ZAINO DA NEVE PROFONDA

Al leggendario ORTOVOX F2 si aggiunge lo zaino da neve profonda e la pala da valanghe ORTOVOX. Oggi, dopo oltre 20 anni, si utilizzano ancora questi prodotti, a dimostrazione della loro altissima qualità.

1988 | LANA COTTA

ORTOVOX lancia la pregiata e funzionale moda sportiva in lana cotta. Tutti i capi di questa linea, dalle giacche ai pullover, dai berretti alle ghette, dai guanti alle calze, sono realizzati in 100% lana vergine con tutti i vantaggi della fibra naturale rispetto a quelle sintetiche.

1989 | ORTOVOX F1

Questo anno sigla il lancio del localizzatore A.R.T.VA di ultimissima generazione: l’unità f1 classic ORTOVOX, dotato di nastro flessibile per il fissaggio, di un altoparlante integrato e di un auricolare opzionale. 

1990 | ORTOVOX F1 PLUS

L’azienda diventa ORTOVOX Sportartikel GmbH. 

Viene lanciato l’F1 plus, il primo localizzatore A.R.T.VA con tecnica LED. L’introduzione di un ulteriore LED e l’opzione della ricerca di travolti multipli è un’eccezionale evoluzione sul mercato dei localizzatori.

1993 | PILE DI LANA

Nel programma sono inseriti per la prima volta pullover, berretti e fasce in morbido pile di lana, un materiale leggerissimo, piacevole da indossare e facile da lavare grazie alla finitura superwash. 

1994 | ORTOVOX F1 FOCUS

Viene presentato il leggendario F1. Questo localizzatore A.R.T.VA ha un grande successo di vendita. Diventa di gran lunga il sistema A.R.T.VA più venduto al mondo. L’idea: facilitare la ricerca utilizzando una freccia che ha gli stessi colori di un semaforo. L’aiuto ottico nella ricerca conduce più velocemente all’obiettivo.

1995 | INTIMO FUNZIONALE

Con il grande successo della lana viene introdotto il primo intimo funzionale in lana merino: shirt, pantaloni e maglia a collo alto per lo sci alpino e le escursioni in montagna rendono inutili tanti cambi della biancheria intima.

1996 | ORTOVOX X-LIGHT

Inizia la collaborazione con l’altoatesino Hans Kammerlander (alpinista praticante di sport estremi). Dalla serie 8.000 m nasce lo zaino ORTOVOX “X-light” che pesa solamente 380 g grazie alla leggera,ma robusta combinazione dei tessuti Ripstop Cordura e Powernet Thermolight. 

1998 | ORTOVOX M1

ORTOVOX m1 - "E’ nata una stella"! Il 1998 vede la nascita del primo localizzatore per la ricerca dei travolti da valanghe, completamente compatibile, digitale e analogico. La "m" sta per guida utente tramite menu.

1999 | ORTOVOX M2

Lo sviluppo è veloce,, ma ORTOVOX m2 lo è ancora di più. 

È il localizzatore A.R.T.VA per eccellenza: ha la temporizzazione più veloce, il sistema più semplice e più veloce di commutazione da trasmissione a ricezione, il sistema di cinture unico e il sistema di localizzazione di travolti multipli più affidabile. Mai nessun altro localizzatore ORTOVOX ha superato così tanti test come l’unità m2.