PROTACT 2024

La nostra strategia di sostenibilità

ProtACT2024 è la nuova strategia di sostenibilità di ORTOVOX. Sulla base dei valori fondamentali dell’azienda, PROTACT2024 unisce sia le iniziative già elaborate che gli obiettivi vincolanti da attuare entro il 2024.

ORTOVOX PROTEGGE...

...GRAZIE ALL’INNOVAZIONE

Scoprite i nostri obiettivi

...L’UNICITÀ REGIONALE

Scoprite i nostri obiettivi

ORTOVOX PROTEGGE LE PECORE

La tutela degli animali (in quanto esperti della lana questa è da intendersi soprattutto come il perseguimento del benessere delle pecore) definisce il modo di agire di ORTOVOX. A partire da questo valore fondamentale, nel 2017 ORTOVOX ha sviluppato un ambizioso standard per la lavorazione della lana. Il protocollo interno ORTOVOX WOOL PROMISE (OWP) prevede i massimi standard in materia di tutela degli animali e di gestione sostenibile. Tutta la lana merino che ci procuriamo dalla Tasmania è attualmente completamente verificata con l'OWP.

OBIETTIVO: 100% OWP ENTRO IL 2024

L’obiettivo dichiarato è ora quello di rafforzare ulteriormente l’importanza del protocollo ORTOVOX WOOL PROMISE entro il 2024. Anche SWISSWOOL, la tradizionale lana proveniente dalle Alpi della Svizzera, che ORTOVOX utilizza principalmente come materiale isolante, entrerà a far parte dell’OWP. L’integrazione è prevista per la stagione 2021/22. ORTOVOX si è posta come ulteriore scopo il raggiungimento di una trasparenza completa in tutti i processi e le fasi di approvvigionamento.

das ortovox wool promise
GLI STANDARD PIÙ ELEVATI IN MERITO ALLA TUTELA DEGLI ANIMALI

Lavoriamo con aziende agricole selezionate che soddisfano i nostri elevati standard di qualità e rispettano l’OWP. Sviluppato sulla base del Responsible Wool Standard (RWS), l’approccio dell’OWP è ancora più completo.

swisswool
QUANDO LA REGIONALITÀ INCONTRA L’IMPEGNO SOCIALE

Dal 2011 utilizziamo la lana svizzera come materiale d’imbottitura per i nostri prodotti d’isolamento. I cosiddetti prodotti Swisswool si caratterizzano per la loro origine regionale, per le brevi vie di trasporto e per la completa lavorazione in Europa.

Lana merino della Tasmania
TRASPARENZA COMPLETA

Sappiamo perfettamente da dove proviene la nostra lana Merino. Perché per noi sono importanti la trasparenza e la possibilità di seguire i processi. Altrettanto importante è per noi però essere in contatto con le persone grazie alle quali possiamo accedere alla nostra materia prima più importante.

La Tasmania ci offre condizioni perfette per la lana merino di alta qualità: clima moderato, fonti di cibo nutrienti e libertà quasi illimitata.


ORTOVOX PROTEGGE LE PERSONE

Per ORTOVOX instaurare un rapporto equo con i collaboratori, con i clienti e con i partner commerciali è una priorità assoluta. Dal 2015 il marchio bavarese è membro del BÜNDNIS FÜR NACHHALTIGE TEXTILIEN (associazione per i tessuti sostenibili) e della FAIR WEAR FOUNDATION (FWF).

Nel 2019 l’impegno dell’azienda a promuovere e a perseguire condizioni di lavoro eque è stato nuovamente riconosciuto con l’assegnazione del titolo di LEADER da parte della FAIR WEAR FOUNDATION, ovvero il più alto riconoscimento della FWF stessa.

Obiettivo: MANTENERE il titolo di LEADER DELLA FWF

Anche in futuro ORTOVOX punta a mantenere il titolo di LEADER della FAIR WEAR FOUNDATION. Tale riconoscimento viene riesaminato annualmente da parte della FWF e prevede quindi un processo di miglioramento continuo. Nel concreto ciò significa che ORTOVOX si impegna costantemente a rendere la pianificazione della produzione sempre più efficiente e socialmente responsabile. Il titolo di Leader prevede salari equi e un ambiente di lavoro sicuro e salutare. Nel rispetto delle misure del piano d’azione elaborato assieme al BÜNDNIS FÜR NACHHALTIGE TEXTILIEN, ORTOVOX si impegna anche a migliorare la gestione delle componenti chimiche e a massimizzare la salvaguardia ambientale da parte di tutti i produttori.

FAIR WEAR FOUNDATION (FWF)
FOCUS SULLE CONDIZIONI DI LAVORO

La FWF è un’organizzazione indipendente senza fini di lucro che promuove condizioni di lavoro eque nell’industria tessile in tutto il mondo. ORTOVOX lavora assieme ad un totale di 45 fornitori, sia all’interno della sede centrale europea, che oltre i confini comunitari. La scelta dei nostri siti produttivi è definita dalle direttive della FAIR WEAR FOUNDATION.

ASSOCIAZIONE PER TESSUTI SOSTENIBILI
MIGLIORIE PER TUTTA LA SUPPLY CHAIN

Dal 2014 l’ASSOCIAZIONE PER TESSUTI SOSTENIBILI (Bündnis für nachhaltige Textilien) lavora per migliorare le condizioni sociali ed economiche e per ridurre l’impatto sull’ambiente della catena produttiva del settore tessile e dell’abbigliamento. Per ORTOVOX l’adesione a questa associazione significa garantire una maggiore trasparenza e una più forte cooperazione all’interno dell’industria tessile. Nel 2018 è stato pubblicato per la prima volta un piano vincolante dove sono state elencate tutte le misure da adottare.

social report 18/19

Panoramica di tutti gli obiettivi e i progressi della RSI che ci siamo posti insieme alla FWF

Informati ora

ORTOVOX PROTEGGE L’UNICITÀ REGIONALE

Utilizziamo e promuoviamo le risorse naturali e la salvaguardia delle competenze tradizionali in tutto il mondo. D’altro canto già dai primi anni abbiamo scelto di puntare sulle materie prime locali e di sostenere l’artigianato regionale. La nostra catena di produzione tessile è attualmente composta da 45 stabilimenti distribuiti in 13 paesi. Il 59,55% di tutti i prodotti tessili proviene dall’Europa.

OBIETTIVO: 60% DELLA PRODUZIONE IN EUROPA

ORTOVOX si è posta l’obiettivo di continuare a realizzare almeno il 60% del volume della produzione in Europa. Tuttavia l’azienda bavarese non ritiene che la promozione dell’unicità regionale debba limitarsi al territorio europeo. Attraverso un continuo confronto in loco con gli stakeholder, ORTOVOX si impegna a sostenere le particolarità territoriali anche nelle sedi internazionali.


ORTOVOX PROTEGGE LA MONTAGNA

La tutela dell’ambiente è uno dei valori irrinunciabili di ORTOVOX e determina il modo di agire dell’azienda. L’obiettivo fissato dal marchio è quello di raggiungere la neutralità climatica delle sedi aziendali e di tutti i prodotti. Per perseguire questo scopo è necessaria, prima di tutto, una dettagliata analisi dell’IMPRONTA DI CARBONIO e l’elaborazione di una strategia per la massima riduzione e la compensazione delle emissioni.

OBIETTIVO: NEUTRALITÀ CLIMATICA

Dal consumo di elettricità, di acqua, di riscaldamento e di carta, al tragitto casa-lavoro dei dipendenti, fino alla produzione ad impatto climatico zero: il bilancio di CO₂ dell’azienda include tutti questi fattori. Per consentire la massima riduzione delle emissioni verranno elaborate ed attuate misure ad hoc. Le emissioni di CO₂ che non possono essere evitate vengono compensate da apposite manovre. In questo modo entro il 2024 ORTOVOX potrà definirsi completamente neutrale dal punto di vista climatico.

eoca

ATTIVI IN TUTTO IL MONDO PER LA PROTEZIONE DELL’AMBIENTE

Dall’estate 2016 ORTOVOX è membro dell’European Outdoor Conservation Association (EOCA) che si impegna in tutto il mondo a favore della protezione dell’ambiente. Il gruppo di aziende dell’industria europea dell’outdoor raccoglie dalla sua fondazione nel 2006 offerte per progetti di responsabilità sociale. I progetti supportati non sono legati a confini geografici: dalla realizzazione di un sentiero ecologico in Nepal, a progetti di smaltimento dei rifiuti in Kirghizistan, alla protezione degli orsi bruni in Spagna fino a quella delle torbiere in Irlanda EOCA supporta progetti in tutto il mondo.

save the tarkine
ORTOVOX TUTELA LA FORESTA PLUVIALE DI TARKINE

La foresta pluviale di Tarkine si trova in Tasmania, la terra delle pecore di razza Merino di ORTOVOX. Questo è uno dei paesaggi più selvaggi al mondo, ma anche altamente a rischio di estinzione. Per ogni ordine non reso effettuato sul nostro online shop doniamo 5 € alla Bob Brown Foundation per la salvaguardia della Tarkine. Inoltre forniamo zaini e abbigliamento alle squadre locali impegnate nella protezione ambientale.


ORTOVOX TI PROTEGGE

In qualità di pioniere della sicurezza, l’azienda ha svolto un ruolo decisivo plasmando il mercato dell’outdoor e, attraverso le innovazioni apportate, ha fissato costantemente nuovi standard. I prodotti ORTOVOX proteggono gli sportivi grazie alla loro affidabile funzionalità e all’alta qualità dei materiali impiegati. Le attrezzature sviluppate da ORTOVOX permettono un’azione rapida e salvavita in situazioni di emergenza e garantiscono la protezione contro le avversità naturali. Per il marchio bavarese, tuttavia, la ricerca del massimo grado di protezione prevede anche che tutti i fornitori siano ritenuti responsabili per quanto riguarda la gestione delle sostanze chimiche e che lavorino in sinergia per aumentare costantemente gli standard.

OBIETTIVO: prodotti privi di PFC al 100%

Questo, in qualità di membro dello ZDHC (Zero Discharge of Hazardous Chemicals), un’associazione di aziende tessili e calzaturiere che punta ad eliminare dalla produzione le sostanze dannose per la salute, significa anche rispettare i requisiti della Manufacturing Restricted Substances List (MRSL) e della Restricted Substances List (RSL), elenchi facenti parte del restrittivo protocollo bluesign®. Un ulteriore obiettivo al quale ORTOVOX sta lavorando è quello di offrire una gamma di prodotti completamente priva di PFC entro il 2024..

Entro il 2024 verrà certificata la totale assenza di PFC nei prodotti a marchio ORTOVOX. Il processo sarà graduale. Si partirà dagli zaini e dai prodotti SWISSWOOL, seguiti dagli articoli softshell, per concludere con gli articoli hardshell.


ORTOVOX PROTEGGE GRAZIE ALL’INNOVAZIONE SOSTENIBILE

La passione per la montagna spinge ORTOVOX a trovare costantemente nuovi modi per rendere i prodotti e i processi funzionali e sostenibili. In termini di innovazione tecnica, sin dalla sua fondazione, avvenuta nel 1980, ORTOVOX è uno dei marchi leader nel settore dell’outdoor. Anche la durabilità dei prodotti è sempre stata uno degli elementi decisivi nello sviluppo degli articoli a marchio ORTOVOX. In futuro questo fattore diventerà ancora più cruciale, anche grazie agli sforzi e alle iniziative di Second Life.

OBIETTIVO: MOUNTAIN SECOND LIFE

La longevità e la possibilità di riparare gli articoli danneggiati hanno un peso significativo sul bilancio di sostenibilità di un prodotto e rappresentano due caratteristiche chiave per ORTOVOX. Nell’ambito della strategia Second Life elaborata dall’azienda, viene posto l’accento sull’importanza dell’utilizzo ottimale e della cura del prodotto e viene ulteriormente ottimizzato il grado di riparabilità. Inoltre vengono sviluppate soluzioni che consentono e semplificano il riciclaggio dei prodotti di seconda mano.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI UN BUONO DA 5 €*!