FAQs 3+ Recall

Singole segnalazioni dei nostri PARTNER SAFETY ACADEMY hanno fatto notare che nel dispositivo A.R.T.VA 3+ con la versione di software 2.1 in situazioni molto rare si può verificare un disturbo temporaneo della funzione di trasmissione. Il motivo di questo disturbo è da ricercare in un errore di software.

Per escludere ogni tipo di rischio per i nostri clienti abbiamo deciso di avviare un’operazione di richiamo precauzionale del 3+ con la versione di software 2.1.

 

 

L’azione di richiamo precauzionale riguarda esclusivamente i dispositivi A.R.T.VA del modello ORTOVOX 3+ con la versione di software 2.1.

Dispositivi 3+ con il seguente software: 1.0, 1.1, 2.0, 2.2 – indipendentemente dal colore del loro cassa – così come tutti gli altri dispositivi A.R.T.VA ORTOVOX (S1+, S1, ZOOM) non sono coinvolti nell’azione di richiamo.

 

 

Porta l’interruttore di ricerca nella posizione di trasmissione. L’interruttore deve essere premuto! Accendi il tuo 3+ Queste informazioni saranno visualizzate in successione:

  • Numero di serie di 10 cifre
  • Schermata di prova display
  • Durata residua della batteria
  • VERSIONE SOFTWARE INSTALLATA

Viene visualizzato 2.1: L’APPARECCHIO È COINVOLTO NELL’AZIONE DI RICHIAMO DEL PRODOTTO

Se vengono visualizzati 1.1, 2.0 oppure 2.2: l’apparecchio NON è coinvolto nell’azione di richiamo del prodotto

Se non viene visualizzato ALCUN NUMERO significa che l’apparecchio ha la versione di software 1. Questo apparecchio NON è coinvolto nell’azione di richiamo del prodotto.

 

 

No! I dispositivi interessati dall’azione di richiamo non possono più essere usati senza prima aver effettuato il necessario aggiornamento con il software 2.2.

 

 

Con la nuova versione di software 2.2 il disturbo è stato eliminato.

 

 

Al tuo dispositivo 3+ vengono controllate le batterie, le funzionalità degli interruttori meccanici e la cassa del dispositivo. Non vengono eseguiti controlli più approfonditi.

 

 

In rari casi può verificarsi temporaneamente un difetto nella frequenza degli impulsi in trasmissione. Se questo si verificasse la pausa tra i segnali trasmessi si allungherebbe per  un  breve periodo (calcolabile in millisecondi) che comporterebbe un ritardo  di precise informazioni  sul display dell’apparecchio ricevente e conseguente prolungamento della fase di ricerca.

No. Compilando il modulo online riceverai un bollettino di spedizione pacco con il quale potrai inviare il tuo dispositivo senza alcuna  spesa a tuo carico.

 

 

Per il grande numero di dispositivi da aggiornare il tempo di rielaborazione è attualmente di ca. 6 settimane. I dispositivi saranno processati seguendo l’ordine con cui sono pervenuti al servizio di assistenza clienti e quindi rispediti immediatamente indietro.

 

 

I nostri dispositivi A.R.T.VA vengono sottoposti ad un controllo di qualità completo e approfondito e le sue funzionalità vengono testate numerose volte prima della consegna. Nonostante i nostri approfonditi controlli di qualità abbiamo riscontrato una situazione che non era stata rilevata precedentemente nei nostri processi di controllo di qualità.