AVABAG in aereo

Il trasporto degli airbag da valanga AVABAG è generalmente consentito in aereo. Con la cartuccia piena questi rientrano nella normativa per il trasporto di merci pericolose dello IATA (International Air Transport Association) e sono regolate dalla tabella 2.3A. Durante il trasporto la cartuccia AVABAG non deve essere collegata al sistema AVABAG al fine di escludere uno sgancio involontario. Trasporta la cartuccia soltanto con il cappuccio di protezione. Il trasporto dell’airbag da valanga AVABAG è generalmente autorizzato dalle linee aeree, però soltanto nel modo seguente: Il sistema AVABAG deve essere montato nello zaino AVABAG. La cartuccia può non essere avvitata, tuttavia deve essere trasportata nello zaino AVABAG. Informati presso la tua compagnia aerea sulle loro normative a riguardo.

ESTRATTO DALLA TABELLA IATA

„Previa approvazione da parte della compagnia aerea, è permesso il trasporto di uno zaino con airbag da valanga a condizione che il meccanismo pirotecnico di sgancio contenga non più di 200 mg netti di materiale esplosivo della sottoclasse 1.4S e la cartuccia non più di 250 ml di gas compresso della sottoclasse 2.2. Lo zaino deve essere imballato in modo da rendere impossibile uno sgancio involontario. L'airbag integrato nello zaino deve essere dotato di una valvola di sicurezza. “

Il trasporto in aereo di zaini con airbag da valanga AVABAG è sostanzialmente permesso e regolato nel manuale IATA (International Air Transport Association). Ti consigliamo tuttavia di segnalare il sistema  AVABAG alla compagnia aerea già all'atto della prenotazione. Ogni compagnia, infatti, indipendentemente dalle regole IATA, può adottare una sua propria politica riguardo gli airbag e quindi decidere o meno di autorizzare l’imbarco dell'AVABAG. FONDAMENTALE dunque verificare con molto anticipo le condizioni di imbarco direttamente con la compagnia aerea, al fine di evitare problemi. Non dimenticarti assolutamente di scaricare l'estratto dal manuale IATA e la scheda dei dati tecnici in modo da poterli presentare al check-in. Ti consigliamo inoltre vivamente di far registrare al check-in il tuo zaino insieme alla cartuccia, e all'estratto dal manuale IATA come bagaglio da stiva.

 

 

 

NOSTRO RACCOMANDAZIONE

  • È molto importante che la cartuccia e la maniglia di sgancio vengano registrate insieme al sistema AVABAG al check-in come bagaglio da stiva.
  • Il personale di volo potrà così facilmente associare la cartuccia allo zaino.
  • Se cartuccia vengono trasportate separatamente dall'airbag da valanga AVABAG, c'è il rischio che vengano sequestrate!

REGOLAMENTO PER USA E CANADA

 

In questi paesi non è consentito portare con sé in aereo cartucce con gas compresso per airbag da valanga. Per i viaggi in aereo verso questi paesi e anche all’interno di questi paesi la cartuccia deve perciò venire completamente svuotata e il gruppo valvola deve essere svitato dal contenitore affinché sia possibile effettuare un controllo visivo. Ciò può avvenire soltanto per mezzo di una cartuccia sviluppata appositamente per l’America del Nord. A partire dalla stagione 2017/18 questa cartuccia sarà disponibile nei paesi nordamericani.