Nessun segnalibro
Contusione
Contusione

Contusione

Gli urti durante un’arrampicata su una parete rocciosa possono essere la causa di contusioni dei muscoli che provocano delle emorragie interne. 

Passo 1: Eseguire la fasciatura con metodo RICE

La parte del corpo colpita fa molto male, scotta e si gonfia. In questo caso è particolarmente d’aiuto la fasciatura con metodo RICE (R = Riposo, I = Ice, ghiaccio, C = Compressione, E = Elevazione). Utile è anche una fasciatura a compressione refrigerante. 

Passo 2: Preparare la mattonella refrigerante

Per rinfrescare si realizza una mattonella refrigerante con un guanto monouso e terra molto ricca d’umidità, alternativamente si può usare dell’acqua. Infilare la mano nel guanto e prendere un pugno di terra. Quindi rivoltare il guanto con la terra e annodarlo.  

Passo 3: Fissare bene la mattonella refrigerante

La persona infortunata appoggia la mattonella refrigerante provvisoria sul punto dolorante. Non è necessario rimuovere i capi d’abbigliamento. Ora l’operatore di primo soccorso può fasciare questo “guanto refrigerante” con una benda elastica stringendo bene.

Passo 4: Prendersi cura della persona infortunata

La compressione impedisce alla ferita di gonfiarsi ulteriormente, contemporaneamente il raffreddamento contribuisce a placare il dolore. 

Insieme si decide ora se è possibile scendere o calarsi con la corda oppure se è necessario l’intervento dei soccorritori professionali. Se si deve aspettare, assicurarsi che l’infortunato sia tenuto al caldo e che sia assicurata un’assistenza adeguata.

Ortovox fa uso di cookies per adattare nel miglior modo possibile il suo sito Internet alle esigenze dei visitatori. Se continui a navigare su questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Accetto